Siti web

SITI WEB

Un sito web o sito Internet (anche abbreviato in sito se chiaro il contesto informatico) è un insieme di pagine web correlate, ovvero una struttura ipertestuale di documenti che risiede su un server web. Dal punto di vista dell’organizzazione o struttura dei contenuti tipicamente un sito web è strutturato in una home page, che rappresenta la pagina principale di presentazione del sito e dei suoi contenuti e dalle pagine web secondarie dei contenuti, raggiungibili dai menù e widget presenti nell’home page stessa tramite link interni (ancore) al sito stesso. Quando il sito web costituisce un punto di partenza, una porta di ingresso, ad un gruppo consistente di risorse di Internet o di una Intranet si parla più propriamente di portale web. Spesso inoltre un sito web si accoppia/accompagna ad un database sullo stesso web server per la memorizzazione strutturata di dati e informazioni. L’home page di un sito è la prima pagina che si ottiene digitando il solo nome di dominio. Dal punto di vista della struttura e della tecnologia utilizzata, i siti web si possono distinguere sommariamente in due tipologie principali:

  • siti statici
  • siti dinamici

I siti web statici formati da pagine statiche presentano contenuti di sola ed esclusiva lettura. Solitamente vengono aggiornati con una bassa frequenza e sono mantenuti da una o più persone che agiscono direttamente sul codice HTML della pagina (tramite appositi editor web). Si tratta storicamente della prima generazione di siti web. I siti web dinamici formati da pagine web dinamiche presentano invece contenuti redatti dinamicamente (in genere grazie al collegamento con un database) e forniscono contenuti che possono variare in base a più fattori. I siti web dinamici sono caratterizzati da un’alta interazione fra sito e utente; alcuni elementi che caratterizzano la dinamicità di un sito possono essere: l’interazione con uno o più database, la visualizzazione dell’ora server, operazioni varie sul file system (tipo creazione dinamica di documenti, ecc.), il cloaking basandosi su vari parametri (tra i quali lo user agent, o il browser, o la risoluzione dell’utente), la visualizzazione o stampa o catalogazione degli indirizzi IP degli utenti, e molto altro.

SITO STATICO / DINAMICO

Il CMS è il software installato nel sito che ha la funzione di facilitarne la gestione. Un sito web può essere statico o dinamico, un sito statico non ha il cms pertanto può essere gestito solo da una persona che possiede le conoscenze per farlo. Un sito web dinamico invece possiede il cms e per questo anche una persona non esperta in materia può autonomamente aggiornarne i contenuti tramite un pannello di amministrazione simile a quello di Word quindi di facile utilizzo.

GRAFICA

Andando a realizzare il proprio sito Web, la grafica generale delle pagine è un elemento di primaria importanza per dare riconoscibilità e personalità alla propria attività online. La grafica deve semplificare all’utente l’uso del sito, non deve essere un elemento di disturbo. Le scelte grafiche non devono essere puramente descrittive, ma soprattutto di contenuto.

RESPONSIVE

Quando si parla di un sito web “responsive” si intende un sito in grado di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo col quale viene visualizzato (computer con diverse risoluzioni, tablet, smartphone etc.), riducendo al minimo la necessità dell’utente di ridimensionare e scorrere i contenuti.

RAGGIUNGIBILITA’

Raggiungibilità del sito web anche senza l’inserimento del www.

CONTATORE VISITATORI EVOLUTO

Analisi del traffico Web di un sito, dati e dettagli che possano aiutare a prendere decisioni strategiche nel marketing online.

GARANTE

Adeguamento dei siti web alle normative del garante della privacy: cookie policy, privacy policy, ecc.

GESTIONE DEGLI ERRORI

Un sito web può gestire gli errori causati dal server, database e connessione, ad esempio l’errore 404 in cui la pagina cercata non viene trovata.

CONTENUTI

I contenuti di un sito web comprendono i testi, le immagini, i video, i files contenuti nelle pagine. Se il sito dispone di una solo pagina molto probabilmente i contenuti saranno bassi. Un sito solo “bello” graficamente viene visitato una volta, un sito ricco di informazioni interessanti viene visitato spesso. I contenuti sono la parte principale di un sito e la cosa che suscita maggiore interesse all’utente.

BACKUP AUTOMATICO

Salvataggio automatico del sito web per non perdere i dati in eventualità di virus, pirateria nel web o simili occasioni in cui il sito potrebbe cadere e non essere ripristinato.

MAIL

Indirizzo e-mail configurato al sito, più professionale di una mail esterna.

FAVICON

Piccola immagine che appare a fianco alla scheda del browser.

STANDARD W3C

*********manca foto***********

Sito web conforme agli standard W3C. In pratica un sito che non contiene errori di nessun tipo dal punto di vista informatico.

SITEMAP

La mappa del sito web viene creata, di norma, in due formati differenti, HTML e XML, in quanto è chiamata a svolgere due funzioni distinte.Il formato HTML ha la funzione di offrire, ai visitatori, una facile esperienza di navigazione in quanto ogni link punta ad una specifica pagina del sito. Il formato XML è destinato agli spider dei motori di ricerca al fine di poter indicizzare il sito in modo più corretto e più efficiente.

LINGUE

Sito web tradotto in una o più lingue oltre l’originale. Utile soprattutto per aziende con clienti di varie provenienze.

DOMINI

La preservazione del nome al dominio. Detto in maniera piu semplice: conviene registrare il proprio sito a più domini per far sì che nessuno possa usare lo stesso nome del sito con un dominio diverso. Esempio: Se il mio sito è www.miosito.it mi conviene che sia registrato anche come www.miosito.com, www.miosito.org e via dicendo, altrimenti qualcun altro potrebbe registrare un sito diverso con il mio stesso nome.